Ciclo di incontri “Religioni in dialogo”

Il ciclo di incontri autunnale organizzato dal Movimento Ecclesiale di Impegno Culturale di Bologna

“Per un’umanità migliore. Religioni in dialogo”

Il corso tocca il delicato ed attualissimo tema del dialogo interreligioso, cioè del rapporto tra il cristianesimo e le altre religioni, specie le cosiddette “religioni del libro” ebraismo ed islam.

La finalità intesa non è certo quella di proporre un sincretismo nel quale tutto si stemperi e si uniformi, per arrivare ad un’unica religione che sia un mix tra le varie fedi. Né quella di rinnegare o annacquare il mandato finale dato da Gesù ai cristiani “Andate e fate discepoli tutti i popoli, battezzandoli nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo” (Matteo 28,19).

L’importanza e l’urgenza del tema nasce invece dalla situazione storica attuale e dalle molteplici forme di intolleranza e violenza che, in nome della religione, vengono perpetrate e giustificate in vari luoghi da frange estremiste e fondamentaliste.

Rispetto a questo dato, nasce una sfida epocale: riconoscere nella coscienza di ogni uomo, quindi come elemento che accomuna l’intera umanità, la presenza di un’istanza religiosa, di un appello di Dio, che per noi cristiani origina dal fatto che ogni uomo è “immagine di Dio” (Genesi 1,27) e nel rispetto cui ogni uomo ha diritto nel suo personale cammino verso Dio (libertà religiosa).

Gli incontri si terranno presso la Parrocchia Parrocchia dei Santi Pietro e Girolamo di Rastignano il giovedì sera dalle ore 21 alle 22:30.

Primo incontro a partire da giovedì 19 ottobre, data che vedrà anche la presenza del nostro Arcivescovo Matteo Zuppi in occasione della visita alla parrocchia di Rastignano.

E’ gentilmente richiesta l’iscrizione, anche la sera stessa del primo incontro; nel volantino trovate tutte le informazioni.