WALKING VALLEY 2019

 

“Corpo, mente e anima”

Così è l’uomo e così è l’ambiente in cui vive, e spesso nella storia l’armonia o meno di questi elementi si rispecchia nell’uno e si ripercuote nell’altro. Il miglior amico della creazione può e deve essere l’essere umano, custode di quel “giardino” che è il più grande regalo del Creatore, un dono che diventa una missione, di “cura”, “crescita” e “riconoscenza”. La “Walking Valley” è una “rete” di amici e associazioni che, contemplando  la Valle del Savena, si sono accorti del suo potenziale di bellezza.  Intendiamo rivelare questo dono, nato dall’unione armonica di uomo e ambiente, e renderlo fruibile a tutti. Come ci racconta il “logo” della Walking Valley, la sinergia di tre doni che non mancano mai in ogni evento, camminata o incontro che sia, che viene organizzata. Un capitello: l’anima umana che si slancia verso il Cielo, gli incroci comuni della terra in cui vive. Due piedi in cammino: il corpo umano che si mette in comunione, per vivere e gustare la terra in cui vive. Una spiga: la mente umana, che sa trarre frutti di sapore e fraternità dalla terra in cui vive. “Star bene”: alla fine è quello che desideriamo offrire in queste iniziative, che hanno la caratteristica di essere vivibili da tutti, grandi e piccoli, un “bene integrale”, del corpo, della mente e dell’anima!