“Madre, Fratelli, Sorelle, ed io dico anche Genitori, tutti citati oggi nel Vangelo: questi siete voi, ragazzi cari – ha detto don Giulio durante l’omelia odierna – voi Animatori dell’Estate Ragazzi diventate genitori, ossia imparate a fare gli educatori verso i bambini.
Ma perché i bambini tornano a fare l’Estate Ragazzi?
‘Perche’ è bello.
Come consiglio agli educatori vi diciamo – rispondono i bambini – dateci consigli, incoraggiatevi ed aiutateci’.
Domani lunedì 10 giugno si parte con l’Estate Ragazzi, e gli animatori rimangono qui dalle 7 alle 17,30…
ma chi Ve lo fa fare?
‘Perché qui ci troviamo bene – rispondono gli animatori – ed impariamo’.
Nel Paradiso il primo uomo e la prima donna si vergognavano perché erano nudi.
Dio li ha vestiti e gli ha dato la dignità, come oggi facciamo con le vostre magliette.
Andate fuori di voi stessi e pensate agli altri. Rischiate nella vita e rimanete sempre giovani.
La vostra anima rimane sempre giovane e potete scoprire la bellezza di viaggiare con il Signore”.

LINK A TUTTE LE IMMAGINI CHE VENGONO FATTE IN “ESTATE RAGAZZI” anno 2024

 

Diario giornaliero dell’Estate Ragazzi:

1° GIORNO DI ESTATE RAGAZZI 2024
Questi i numeri di Rastignano: 180 bambini, 150 animatori ed educatori e 20 adulti a servizio.
Tema dell’annata: A GONFIE  VELE.
Alzi la mano chi è pronto a sciogliere gli ormeggi e a salpare in compagnia del temerario Ulisse: quest’estate si naviga a gonfie vele! Spinti dal soffio del coraggio, della determinazione, della voglia di divertirsi, della pazienza, delle temerarietà, della fiducia di chi non si arrende dinanzi alle fatiche quotidiane ed è pronto ad intraprendere, senza esitazione, un viaggio di ritorno per ritrovare la vera essenza di ciò che è e vuole essere!
Come il nostro eroe greco, lontano dalla sua Itaca per decenni dopo la guerra di Troia, anche noi partiamo spesso per delle guerre che ci separano dai nostri affetti, dai nostri valori, da noi stessi. Ogni giorno, come lui, siamo chiamati a vivere l’avventura della vita e quest’estate la sfida sarà ancora più grande: occorrerà attraversare o schivare pericoli distinguere le relazioni sane da quelle fuorvianti, affrontare il rischio di non essere riconosciuti per chi siamo veramente, conoscendo lo scoraggiamento e la fatica, ma anche l’ebbrezza dell’avventura e la preziosità dell’intelligenza e della conoscenza.
Perché, per crescere insieme, ci servirà il coraggio di Ulisse affinché tutto vada a gonfie vele anche quando ci saranno tempesta e venti contrari; occorrerà il suo stesso sapersi affidare, affinché le vele si spieghino, spinte dalla certezza di essere guidate secondo un disegno più grande. E serviranno la fedeltà e la tenacia di Penelope contro i Proci, così come il puro affetto di Telemaco, ma anche gli incontri con personaggi più bizzarri: dai mangiatori di Loto, ai Ciclopi, alla maga Circe, i mostri Scilla e Cariddi e chi più ne ha più ne metta.
I giovani dell’Estate Ragazzi Carità oggi alla parrocchia di Carteria di Sesto hanno preparato i panini per i senzatetto di Bologna, che giovedì sera verranno distribuiti dai volontari di Caritastrada.
Domani un gruppo rimane in parrocchia a Rastignano a catalogare i libri della biblioteca, mentre un altro gruppo va a Casa Santa Chiara per aiutare i disabili ed un terzo gruppo va alla Bottega degli Amici di Tamara e Davide per giocare a carte con i nonni.
Stupendo.
2° GIORNO DI ESTATE RAGAZZI.
All’Estate Ragazzi della parrocchia di Rastignano si affrontano le squadre Atena, Poseidone, Ade, Afrodite, Artemide, Ermes, Apollo e Zeus.
Vinca il migliore!

 

 

 

 

ESTATE RAGAZZI
SERVIZIO
I ragazzi sono andati a giocare con i nonni presso l’associazione Amici di Tamara e Davide.
Stupendo.

3° GIORNO DI ESTATE RAGAZZI

Oggi tutti in piscina per divertirsi insieme.
Domani Eden Park a San Lazzaro di Savena e poi venerdì a Fico.
Poi attività laboratoriali, scalate, picnic e giochi nell’erba, carte con i nonni e tanto altro.
Continua la grande avventura.
4° GIORNO DI ESTATE RAGAZZI.
Ogni mattina gli animatori iniziano la giornata con caffè e biscotti.
Oggi due squadre vanno all’Eden Park,
due squadre in piscina,
mentre un gruppo di Estate Carità va a Cento a vedere l’esperienza del bar caffe gestito da ragazzi e giovani con disabilità.
E vaiiiiiiiiiiiiiiiiiiii….!!!
SECONDA SETTIMANA DI ESTATE RAGAZZI.
Oggi lunedì si riparte con l’avventura di Ulisse. Giochi, laboratori, piscina, gite, servizio e tanto altro.
“È la settimana più ricca – dice il parroco don Giulio – abbiamo il maggior numero di bambini.
Inoltre arrivano gli Aiuto Animatori della terza media che hanno finito l’esame.
Arriviamo quindi con grande splendore al 21 giugno, inizio dell’Estate”.
TERZA GIORNATA DELLA 2° SETTIMANA DI ESTATE RAGAZZI.
In questa settimana l’Estate Ragazzi Carità ha portato i ragazzi a Paderno, a Casa Arcobaleno a Carteria e agli Amici di Tamara e Davide, per aiutare nei lavori, per parlare con i giovani ospiti e per condividere la giornata con i nonni in Bottega (sede degli Amici).
Gli altri gruppi oggi vanno in piscina e all’Italia in miniatura.
Estate Ragazzi Carità con gli Amici di Tamara e Davide e associazione Selenite sul tema della nutrizione.
4° GIORNATA DELLA SECONDA SETTIMANA DELL’ESTATE RAGAZZI A RASTIGNANO
…ma che bella L’Italia in Miniatura e lo Zoo Safari.
Tutto bellissimo.

E poi attività in parrocchia ed Estate Ragazzi Carità con gli Amici di Tamara e Davide.

ANCHE I BAMBINI ED I RAGAZZI DI RASTIGNANO E PIANORO, A VILLA REVEDIN
CON IL CARDINALE ZUPPI, PER ESTATE RAGAZZI.
VENERDÌ, FINE DELLA SECONDA SETTIMANA.
MA QUANTO È BELLA ESTATE RAGAZZI A RASTIGNANO?
…io voglio troppo bene alle cuoche della parrocchia.
Fine della seconda settimana all’Estate Ragazzi di Rastignano.
(Tutte le Immagini delle giornate nel link ad inizio Diario)