Cibo in eccedenza

La nostra parrocchia inizia la raccolta delle eccedenze di ortofrutta messe a disposizione dalla Caritas Diocesana (sezione ortofrutta) presso Villa Pallavicini.

Si tratta di fornitura continuativa e settimanale che viene coordinata, per Caritas Rastignano e ZP50, dal referente dell’ambito carità, diacono Enrico Tomba, in collaborazione con Gabriella Peddes e con i volontari che si recano il martedì o il giovedì di ogni settimana a ritirare le eccedenze ortofrutticole destinate alla nostra Zona Pastorale.

Il progetto nasce dalla collaborazione fra la parrocchia, la ZP50 e l’associazione Amici di Tamara e Davide, che distribuiscono le eccedenze ortofrutticole alle famiglie bisognose del territorio, ogni venerdì, dalle 19,10 alle 19,50 presso il piazzale di Largo Don Giorgio Serra di Rastignano, in concomitanza con l’attuale raccolta di coperte e sacchi a pelo di “Emergenza Freddo”. I prodotti di frutta e verdura sono anche a disposizione di tutto il nostro territorio da Livergnano a Rastignano. Tale raccolta di ortofrutta si collega a quella già in atto delle “paste e pane” , grazie alla sensibilità caritatevole di alcune attività commerciali del nostro territorio, che, insieme ai volontari della Caritas, distribuiscono ai poveri le eccedenze di prodotti dolciari e di forno.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *